Domenica 17 Novembre 2019Ultimo aggiornamento 12:50

Licenziato Mirafiori, dopo il ricorso si attende il Giudice

Venerdì 8 Ottobre 2010 - 18:42

Si è conclusa oggi, 8 ottobre, presso il tribunale del Lavoro di Torino, la discussione del ricorso di Pino Capozzi, 36 enne operaio di Nichelino, rappresentante sindacale della Fiom allontanato dalla Fiat Mirafior il 12 luglio scorso. Il Giudice Patrizia Visaggi si è riservata la decisione circa un reintegro(«sarebbe una conclusione positiva che sgombererebbe il capo da questioni fuorvianti» - specifica il sindacato) a metà della prossima settimana. Licenziamento che il gruppo ebbe a motivare nell'utilizzo da parte di Capozzi della posta elettronica aziendale per diffondere una lettera di solidarietà dei lavoratori polacchi di Tichy ai colleghi di Pomigliano.