Sabato 28 Marzo 2020Ultimo aggiornamento 15:43

Numero Verde per consegne a domicilio

Calcio, il derby all'Airaschese

Giovedì 7 Ottobre 2010 - 09:06

L'Airaschese vince il derby con un gol di Federcio Golzio.

L'attaccante biancorosso, vero protagonista della serata, si rende pericoloso già al 5', andando via ad un Lerda apparso spesso in difficoltà: salva Odier. Il Pinerolo, oltre agli infortunati Ricca e Scrasi, perde anche Rabottini, sostituito da Blandizzi (espulso nel finale). Al 20' è Stangolini a crossare per Bonin, il cui tiro viene deviato in corner. Al 29' Magno parte sulla fascia sinistra e nessuno può prenderlo: il cross basso per Golzio è prefetto, e l'attaccante lo appoggia in rete, inserendosi con tempestività.

Se nel primo tempo in campo c'è più Airaschese, nella ripresa è il Pinerolo a fare la partita: in apertura Bonin va via in driblling e appoggia per Martin, che calcia di poco alto. L'occasione migliore la sventa Marccacini, che nega un gol fatto a Martin (55'). poi è ancora Bonin a conlcuedere alto una bella azione. Finisce 1-0, con Odier che salva ancora su Golzio.

 

Con la vittoria del Castellazzo sul Chisola (2-0), l'Airaschese rimane seconda, quarto il Pinerolo.

 

Il Saluzzo sbuscie una sconfitta tennistica in casa Fossano: 6-2 il finale, con le due reti dei saluzzesi Madrigano e Ballario che arrivano solo nel finale.

 

In Promozione, il Cavour fa il colpaccio di giornata, battendo l'Orbassano Gabetto 2 a 1. Doppietta di Coco, pareggio momentaneo al 25' del primo tempo di Muratori.

Vigone    1    (70' Martucci D.)
Olmo       3    (20', 43' e 89' Brino)

Il Vigone non riesce a fermare la corsa della caplista Olmo. Nella prima frazione gli ospiti vanno in rete per due volte con Brino. In mezzo l'errore dal dischetto di Devis Martucci, che manda la palla del possibile pareggio sul palo. Nella ripresa i vigonesi tengono costantemente il pallino del gioco, accorciano le distanze con Devis Martucci, ma nel finale subiscono la rete del 3 a 1 con la squadra completamente sbilanciata in avanti alla ricerca del pareggio.


Atl. Mirafiori    3
Perosa            4    (Cullino L., Martina, Barbato, Bollati)

Un gol di Bollati piega allo scadere l'Atletico Mirafiori. Netto dominio dei valligiani nel primo tempo, chiuso in vantaggio per  3 a 1 (ma lo scarto sarebbe potuto essere più ampio). Brividi nella ripresa, quando i perosini si fanno rimontare due reti dagli avversari, prima di piazzare la zampata vincente in contropiede.

 

In Prima categoria, cade la capolista Castagonla Pancalieri. Il Cumiana la supera 2-1 con gol di Loi eTridente (Abruzzese per gli ospiti).

Valle Po - Dogliani  3 -4
 Valle Po in vantaggio al 3' con Raviolo, tiro da fuori area. Pareggio al 10', nuovamente gran rete di Raviolo al 20', al 43' pareggio su contropiede del Dogliani. Nella ripresa, al 55' vantaggio del Dogliani e al 65' Caselloni riporta le reti in parità. A tempo scaduto su mischia in area il Dogliani sigla la rete della vittoria.

BORGARETTO-INFERNOTTO    3-1
Dopo una prima frazione giocata in modo spregiudicato il Borgaretto passa al 50' con tiro secco di Mendola. Raddoppio locale targato Biondolino, con assistenza dalla sinistra di Mendola. Cala il tris Polonio con magia personale mentre nel finale Carignano accorcia con calcio di punizione per gli ospiti.

 

Il Revello perde in casa del Boves 1-0. Il Roletto Val Noce, invece, viene travolto 1-4 a nichelino, in casa Hesperia, dopo che la partita era stata interrotta per più di un'ora per un black-out.

l.m.