Giovedì 14 Novembre 2019Ultimo aggiornamento: 13/11/2019 - 23:37

Censimento: le scadenze

Quel che dobbiamo sapere
Mercoledì 16 Novembre 2011 - 00:00

15º Censimento Istat: facciamo il punto.
Nei Comuni con popolazione sotto i 20.000 abitanti è questa l'ultima settimana per la restituzione dei questionari ai Centri di raccolta comunale e agli Uffici postali.
Dopo il 20 novembre scatterà la seconda fase dell'operazione, e saranno i rilevatori a passare casa per casa ritirando i moduli a chi ancora non l'avesse restituito. Così come il recupero nei Centri allestiti, anche la rilevazione degli edifici di questi Comuni sta giungendo al termine: ancora per qualche giorno gli addetti, muniti di tesserino di riconoscimento con foto, monitoreranno il territorio per compilare la scheda relativa ad ogni edificio.
Diversa la situazione per quanto riguarda i Comuni al di sopra dei 20.000 abitanti. In queste realtà - come Pinerolo, ad esempio - la restituzione attraverso i vari canali può avvenire fino al 31 dicembre. Dopo il 20 novembre, comunque, anche in queste aree i rilevatori entreranno in azione per sollecitare le famiglie che non avranno ancora restituito il questionario, ove necessario recuperandolo direttamente presso le abitazioni e fornendo assistenza ai rispondenti. Inoltre, dovranno rilevare alcuni edifici ancora non censiti, come quelli collinari o le case sparse.
Sicuramente, nei Comuni del Pinerolese emerge un dato in controtendenza rispetto a quanto divulgato dall'Istat. I questionari compilati via web (per molti circa il 10 per cento) sono largamente inferiori alla media del Paese, stimata addirittura al 37 per cento, primo canale di restituzione in Italia. Attualmente sono stati censiti circa 29 milioni di abitanti; il lavoro prosegue.