Sabato 4 Luglio 2020Ultimo aggiornamento 12:30

Case Atc sulle ceneri delle ex-Casermette

Rivalta, 36 alloggi di edilizia sovvenzionata tra Gerbole e Tetti Francesi
Martedì 5 Luglio 2011 - 17:40

RIVALTA - Dopo l’approvazione del progetto definitivo per la bonifica dall’amianto delle “Casermette”, l’area di oltre 100mila metri quadrati tra le frazioni di Gerbole e Tetti Francesi occupata dagli ex-magazzini di artiglieria, è stata sottoscritta anche la convenzione per la realizzazione di 36 alloggi di edilizia sovvenzionata. Il Comune di Rivalta e l’Agenzia territoriale per la Casa (Atc) hanno infatti stipulato un accordo che prevede la costruzione di una palazzina i cui appartamenti saranno destinati all’edilizia pubblica.
«La convenzione – spiega l’assessore all’Urbanistica Carla Barovetti - riguarda il diritto di superficie dell’area di proprietà comunale dal lato di via I Maggio che viene concessa all’Atc per i lavori. Il progetto riguarderà la costruzione di un edificio che rispetterà i canoni legati al risparmio energetico».

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino