Mercoledì 18 Settembre 2019Ultimo aggiornamento 18:05

Valli Chisone - Germanasca

Sinodo valdese a Torre Pellice

Si conclude venerdì 26 con l'elezione del moderatore
Mercoledì 24 Agosto 2011 - 00:00

Quasi un'"enclave" nel territorio pinerolese, la Chiesa valdese è una presenza significativa fatta di cultura, storia, tradizioni, impegno nel sociale e coraggiose prese di posizione. Per questo domenica 21, all'inizio dell'annuale Sinodo a Torre Pellice, sono confluite centinaia di persone, segno di una realtà ancora viva ed efficace e da cui ci si attende impulsi per superare le attuali difficoltà economiche e sociali oltre che l'invito a crescere nella speranza che il Regno di Dio si stia attuando.

Incidente con la bici, grave al Cto

Pragelato, la caduta nel parco della Val Pragelato, la caduta nel parco della Val Troncea
Mercoledì 24 Agosto 2011 - 00:00

PRAGELATO - Con la stagione estiva si torna a parlare d'incidenti con la bicicletta e di prudenza sulle strade, soprattutto nei tratti sterrati e in discesa. L'occasione purtroppo viene dall'ultimo episodio grave, avvenuto domenica 21 in tarda mattinata in Val Troncea.
Il ciclista R.V. di None, classe 1962, è caduto nel Parco naturale poco sotto la località Lindiniera, mentre scendeva con due amici e tre bambini. Repentino l'intervento dei due guardiaparco in servizio Luca Peyrot e Silvia Alberti, che sono riusciti a chiamare immediatamente il 118.

Cattolici e valdesi a convegno

Sabato 6 al Laux
Mercoledì 3 Agosto 2011 - 00:00

Torna sabato 6 l'atteso appuntamento estivo del Laux (Usseaux) che accomuna cattolici e valdesi nella ricerca delle origini della loro convivenza. Tema di quest'anno sarà "Il sistema scolastico in Val Chisone prima e dopo l'Unità d'Italia".
Il giorno dopo, al Forte di Fenestrelle, "Incontro tra le genti", cultura, festa popolare ed enogastronomia. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Torre Pellice: le borgate Appiotti e S. Margherita si sentono emarginate

Mercoledì 3 Agosto 2011 - 00:00

TORRE PELLICE - «Il Comune è diviso in tre tronconi che comunicano poco: Appiotti, il centro e S. Margherita». A parlare di quest’argomento che crea qualche malumore tra i negozianti di Torre Pellice è Maria Luisa Testa, proprietaria di una tabaccheria proprio agli Appiotti. E la divisione non è solo fisica: «Spesso a noi non arrivano nemmeno le locandine delle iniziative che promuovono in centro. Siamo poco coinvolti e per nulla considerati». (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Rimborsi: Colarelli indagato per truffa e falso ideologico

Sestriere, ora l'ex-sindaco prepara la difesa
Mercoledì 3 Agosto 2011 - 00:00

SESTRIERE - Truffa e falso ideologico. Queste le ipotesi di reato che il procuratore di Pinerolo Giuseppe Amato contesta all'ex-sindaco Andrea Maria Colarelli, in seguito all'esposto presentato dal rivale, l'attuale sindaco Valter Marin.
L'indagine riguarda presunti illeciti nei rimborsi spese ottenuti da Colarelli tra il 2008 e i primi cinque mesi del 2009. Le contestazioni gli sono state notificate alla fine della settimana scorsa, con l'avviso di conclusione delle indagini preliminari (tecnicamente, il 415 bis). (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Val Chisone con il fiatone (ma la Valle Germanasca non sta meglio)

Mercoledì 3 Agosto 2011 - 00:00

C'è poco da stare allegri nelle valli che salgono verso Sestriere e Prali. Alla crisi, ormai irreversibile, di un'azienda manifatturiera con la New Co.Cot si aggiunge l'incertezza sul futuro della Sachs di Villar Perosa (dove emigrerà?). Ma non solo. Se saliamo verso la Valle Germanasca c'è solo da augurarsi che la pioggia cada… lentamente, per evitare altri smottamenti e tagliare in due la valle. È già accaduto alla fine dell'inverno, ci sono stati interventi tampone ma la soluzione definitiva, richiesta da almeno trent'anni, è ancora fumosa.

Camion in fiamme e pizzo: condannati per estorsione

Bibiana, vittima il titolare di una ditta di trasporti
Lunedì 18 Luglio 2011 - 16:49

BIBIANA - Sei anni per Domenico Alessandria, artigiano edile di Barge, e cinque anni e sei mesi per Mario Forte, pensionato di Cosenza. Queste le condanne inflitte ai due imputati con la sentenza pronunciata mercoledì scorso dal Tribunale di Pinerolo. I due erano accusati di incendio aggravato in concorso, rapina, estorsione. I fatti si riferiscono all’estate di tre anni fa.

Pagine