Domenica 25 Agosto 2019Ultimo aggiornamento 13:04

Valli Chisone - Germanasca

La biblioteca aprirà, sei anni dopo

Inverso Pinasca, libri sugli scaffali dal 2006, a gennaio il via
Mercoledì 2 Novembre 2011 - 00:00

INVERSO PINASCA – L’odissea della biblioteca pubblica inversina sembra essere ad un punto di svolta. Ad affermarlo è il sindaco Cristina Orsello, fiduciosa che, salvo sorprese dell’ultimo minuto, il servizio sarà attivato entro gennaio 2012. L’apertura al pubblico metterebbe fine a un periodo di stallo durato quasi sei anni, in cui pur essendo stati allestiti i locali e le collezioni, non era stato possibile prestare un singolo libro.

Da Bibiana a ministro in Messico

Abbandonato in mare su una barca con un solo remo
Mercoledì 19 Ottobre 2011 - 00:00

Chissà cosa avrà pensato Silvio Bonansea quando, in mezzo all'oceano Pacifico si trovò su una barchetta, con un remo solo in balia delle onde. Nato a Bibiana nel 1870, di lui sappiamo che nel 1893 sposò una pinerolese. Poi emigrò in Centro America. Medico e biologo, fece parte del Governo messicano. Con il cambio di regime fu condannato alla fucilazione e poi salvato in extremis, e spedito su una nave da guerra che lo abbandonò in mezzo all'oceano.
La fortuna fu dalla sua parte: venne recuperato da una nave militare battente bandiera colombiana e portato a Bogotà.

«Le limitazioni strangolano i pascoli»

Massello, riuniti i consorzi Pis-Lauson e Clot del Mian
Mercoledì 19 Ottobre 2011 - 00:00

MASSELLO - «Siamo sempre stati disponibili al confronto per tutelare pascoli e biodiversità, purché fossero mantenuti gli impegni di tutte le parti e fossero presi in considerazione i risultati delle perizie tecniche effettuate negli ultimi anni». Così rispondono al sindaco, Antonio Chiadò, i Consorzi dei pascoli Pis-Lauson-Rabiour e Clot del Mian-Oritaré-Plans di Massello, dopo la consueta riunione annuale di ottobre.

Cimenti: slalom sull'ottomila

In vetta al Manaslu, primo italiano sceso con gli sci
Mercoledì 12 Ottobre 2011 - 00:00

PRAGELATO - Il primo italiano ad aver disceso il Manaslu (8.163 m in Nepal) con gli sci. Questa l'impresa del pragelatese Carlalberto Cimenti, più noto col soprannome "Cala", che martedì 4 ottobre ha raggiunto la cima del Manaslu senza ossigeno per poi buttarsi giù con l'attrezzo che da sempre preferisce: gli sci.
Insieme a lui l'amico Marco Galliano di Saluzzo che ha compiuto l'impresa con la tavola da snowboard conquistando il primato mondiale.

Telecamere contro i vandali

S. Germano, ok al regolamento, entrano in funzione
Mercoledì 5 Ottobre 2011 - 00:00

S. GERMANO - Mercoledì 28 il Consiglio comunale di S. Germano ha approvato il regolamento comunale per l'utilizzo di sistemi di videosorveglianza. Infatti sono state apposte telecamere di sorveglianza nell'area dell'ecopunto Widemann e in quella delle scuole, e perché il servizio possa essere attivato è necessario approvarne il regolamento.

Sachs trasloca a Candiolo

L'azienda lascia Villar Perosa nel 2012
Mercoledì 28 Settembre 2011 - 00:00

Zf Sachs Italia, la fabbrica di ammortizzatori e forcelle per moto di Villar Perosa, ha scelto il sito nel quale si trasferirà nel primo semestre del 2012, con i suoi 150 dipendenti.
Il capannone è in costruzione a Candiolo, appena oltre il confine nonese e l'Indesit. L'azienda conta di risparmiare circa il 50 per cento dei costi di gestione e di migliorare la propria immagine davanti ai clienti, Bmw in testa.

A Natale con la neve artificiale

Prali, due mesi per finire i lavori e lanciare la stagione
Mercoledì 28 Settembre 2011 - 00:00

PRALI - Dal Lago dla Drajo, tredicesimo specchio del vallone sotto il Cournour, l'acqua arriverà (entro Natale) direttamente ai pozzetti dell'innevamento artificiale, sulla pista da sci della Verde, correndo per oltre due km in una conduttura interrata. L'intervento - da 750mila euro finanziato interamente dalla Regione - era atteso da anni a Prali, da quando (nel 2005) i lavori delle opere connesse si erano fermati agli ultimi cannoni di Miandette.

Pagine