Edizione 10 del 09/03/2011

Lega: «Abbiamo la nostra candidata»

Con straordinaria scelta di tempo, o più probabilmente per un colpo di fortuna, giovedì 3, all'indomani del voto di fiducia in Parlamento che ha dato il via libera al federalismo municipale, la Lega Nord ha tenuto a Pinerolo una serata illustrativa su questa nuova legge. Ospiti e relatori il parlamentare e segretario provinciale del carroccio, Stefano Allasia, e il capogruppo al Comune di Torino Mario Carossa. Sede dell'incontro la sala convegni del Barrage Hotel di stradale S.

Sconcerto e disappunto tra i residenti di Abbadia (e non solo) per l'annunciato ridimensionamento dei servizi nell'Ufficio postale di via Giustetto, a due passi dalla circonvallazione e nel cuore dell'area commerciale. A partire dal 1º aprile, infatti, la succursale di Poste italiane diverrà la sede specializzata per i servizi alle imprese, mentre passeranno in secondo piano (e alcuni saranno addirittura eliminati) i servizi ordinari per i cittadini. Spiega l'ing.

Dopo il rinvio il mese scorso a causa del maltempo e dopo il successo della giornata dedicata ai bambini a Baudenasca, sabato 12 sfileranno finalmente i carri allegorici per le vie della città. Stesso programma, stesso percorso, stessi gruppi partecipanti, così come da copione per la sfilata di febbraio. A cambiare, sarà solamente la collocazione temporale, non più in pomeridiana ma in notturna. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Edizione 9 del 02/03/2011

Pd ancora nella nebbia

Mentre a Torino si festeggia il successo delle Primarie e lo scampato pericolo di una spaccatura del Pd, a Pinerolo il Partito democratico vaga ancora nel porto delle nebbie. L'ultima puntata, in ordine di tempo, del confronto tra il sindaco uscente Paolo Covato e il suo assessore Eugenio Buttiero per la conquista della candidatura a sindaco è ferma a venerdì scorso, ma mentre il giornale va in stampa potete star certi che se ne sta già scrivendo un altro capitolo.

Dovrebbe far gola, centrale com'è, l'ex-Caffè del teatro, fino agli Anni '70 frequentatissimo ritrovo per generazioni di pinerolesi. Invece quei 320 metri di proprietà comunale (compresi 155 di seminterrato) che si affacciano tra piazza Vittorio Veneto ed il municipio sembrano proprio non interessare a nessuno. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Si ferma in circonvallazione per recuperare l'auto del figlio finito fuori strada, e provoca un incidente peggiore. È successo alle 8,40 di domenica 27. Un paio d'ore prima, alle 6,15, un giovane di Pinerolo era uscito di strada in modo autonomo, finendo impantanato nel campo agricolo.

«Abbiamo lasciato Misurata grazie ad un determinante aiuto degli amici libici che lavorano con noi. Solo grazie al loro spirito di collaborazione siamo riusciti ad effettuare il viaggio tra il campo e la baia al largo della quale era ancorata la nave da difesa S. Giorgio». Lunedì mattina, qualche ora di sonno dopo il rientro in aereo da Catania, a seguito della lunga traversata in mare.

Edizione 8 del 23/02/2011

Lega: ok su Andrea Chiabrando

È ormai data per sicura la candidatura a sindaco di Andrea Chiabrando in ambito centrodestra. Anche la Lega Nord avrebbe dato il suo consenso sul nome del giovane libero professionista, oggi a capo di una lista civica di area Pdl in Consiglio comunale. Lui però, ancora lunedì, non ha voluto ufficializzare nulla. Non è bastata la decisione di Francesco Camusso di fare un passo indietro sull'ipotesi di una sua discesa in campo, per tranquillizzare Chiabrando e gli uomini a lui più vicini.