Martedì 26 Maggio 2020Ultimo aggiornamento 12:40

Pinerolo

Lo scalo merci Porporata entra nel progetto

Fino a ieri il raddoppio della ferrovia To-Pi non ne teneva conto
Mercoledì 28 Dicembre 2011 - 00:00

I quattrini da destinare al progetto (6 milioni di euro) ci sono ma mancano all'appello, e non è irrilevante, i 370 (milioni, s'intende) indispensabili per trasferire dalla carta al cantiere il raddoppio della Torino-Pinerolo.
D'altra parte occorre pur cominciare, ed il fatto che l'elaborato stilato dall'Italferr, società del gruppo Ferrovie dello Stato, stia rapidamente evolvendo verso la fase definitiva segnala la volontà di andare avanti, salvo spendere in una causa persa fondi già stanziati. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

La Ztl resta chiusa al traffico

Pinerolo
Mercoledì 21 Dicembre 2011 - 00:00

Il Consiglio comunale di Pinerolo ha respinto la proposta del gruppi consigliari del centrodestra di riaprire, per alcune ore della giornata, l'area cittadina a traffico limitato (Ztl). «Così il centro storico è destinato a morire» ha sostenuto il capogruppo del Pdl, Massimiliano Puca.

L'Acea Spa si gioca il futuro

Braccio di ferro a Pinerolo sull'ingresso (al 40%) dei privati nella gestione
Mercoledì 21 Dicembre 2011 - 00:00

Martedì, mentre "L'Eco" andava in stampa, si è giocata in Municipio a Pinerolo una partita (che forse proseguirà anche nella giornata di oggi, mercoledì) decisiva per il futuro dell'azienda di servizi (gas, rifiuti, acqua) pinerolese, l'Acea Spa. Il Consiglio comunale è chiamato ad approvare una delibera (già passata in gran parte dei Comuni che ne detengono la proprietà) per un nuovo assetto societario previsto dalle nuove normative. Un progetto contestato dal Comitato referendario pinerolese perché «aprirebbe la strada alla privatizzazione».

Pagine

Sostieni L'Eco, abbonati