Lunedì 25 Gennaio 2021Ultimo aggiornamento: 24/01/2021 - 21:24

Economia

Centro per l'impiego a caccia di nuove opportunità di lavoro

Nel 2009 oltre 350 aziende contattate guardando a turismo e agricoltura
Lunedì 26 Aprile 2010 - 12:22

Il Centro per l’impiego scende sul territorio e non s’arrende alla crisi. Con questo spirito, il Centro per l’impiego di Pinerolo ha affrontato un 2009 tutt’altro che facile, calandosi, con impegno, nella realtà del territorio in cui opera. Primo obiettivo di questa azione, instaurare con le imprese un contatto efficace e duraturo.

Voucher: istruzioni per l'uso

Limiti e incasso
Venerdì 23 Aprile 2010 - 12:38

Prosegue e si conclude questa settimana l'esposizione delle modalità d'uso del voucher per il pagamento dei lavoratori occasionali.

Oltre a quanto stabilito per i percettori di prestazioni integrative del salario o con sostegno al reddito, il cui limite di utilizzo dei voucher è fissato in tremila euro per anno solare, ciascun prestatore di attività lavorativa di natura occasionale accessoria non deve conseguire compensi superiori a 5.000 euro netti nel corso di un anno solare (diecimila euro nel caso di impresa familiare).

I 450 dipendenti Dytech in cassa straordinaria

Airasca, per un anno
Venerdì 23 Aprile 2010 - 12:31

L'11 gennaio i 445 dipendenti della Dytech Dynamic fluid technologies Spa sono in cassa integrazione strardinaria a zero ore. Si tratta dell'applicazione dell'accordo sottoscritto a dicembre con le organizzazioni sindacali. Come di regola, la cassa verrà applicata a rotazione, in questo caso al 30 per cento, significa che ciascun lavoratore, se la rotazione verrà applicata in modo regolare, resterà a casa per quattro mesi. La durata del provvedimento è di un anno.

Streglio, altra cassa deciderà la Regione

None, assemblea in Comune
Venerdì 23 Aprile 2010 - 12:23

Tempi bui per la Streglio di None del Gruppo Borsci di Taranto. Venerdì, nel corso di un incontro in Regione tra la proprietà, il sindacato Flai-Cgil, l'assessore al Lavoro del Comune di None Cammuso e gli assessori Bairati e Migliasso, l'amministratore unico della Streglio Antonio Borsci ha chiesto per i dipendenti l'attivazione della cassa integrazione in deroga, una forma di cassa nata in questi ultimi anni che serve ad evitare i licenziamenti.

Pagine