A Lourdes piove quasi sempre, perciò vedere il cielo plumbeo non è stata una novità per i pellegrini di Nichelino, Moncalieri e Carmagnola in visita alla Madonna della grotta.
Tutto era filato liscio fino al mattino di venerdì 19 ottobre. C’erano state le Messe, i pellegrini si erano recati alla grotta, le piscine avevano accolto sani e malati sin dalle 6 del mattino, poi nel pomeriggio la situazione era drammaticamente cambiata. (approfondimenti nell'edizione in edicola)