Domenica 25 Agosto 2019Ultimo aggiornamento 21:11

Cintura

Ennesimo furto nelle scuole di Beinasco

Un altro blitz alla Calvino
Mercoledì 11 Gennaio 2012 - 00:00

BEINASCO - Non c’è più nulla da rubare alla scuola elementare Italo Calvino di Borgaretto. I ladri durante l’ultima visita si sono portati via tutto quello che poteva essere interessante. Anche un vecchio e pesante televisore a tubo catodico, difficile da trasportare assieme ad un computer nuovo con tanto di monitor e tastiera, un paio di radio–cd, un microfono ed altri oggetti utili per la didattica.

Vinovo, automobilista di Piobesi provoca un incidente. Sconvolto si accoltella

Mercoledì 11 Gennaio 2012 - 00:00

VINOVO - Duecento metri a piedi, camminando sull'asfalto gelato. Con l'intenzione di farla finita dopo aver recuperato il coltello da cucina nel proprio cestino del pranzo. Duecento metri prima di morire. Tanto ha percorso Dino Armarolli, 43 anni, impiegato di Piobesi, prima di uccidersi con un gesto tanto estremo quanto inspiegabile. Una coltellata al petto inferta con decisione dopo che l'uomo aveva provocato un incidente stradale di lieve entità. Un disagio interiore che covava da tempo dietro quegli occhi chiari e il volto gentile. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Due scoperte all'Istituto di Candiolo

Osservate importanti proprietà antitumorali in un farmaco
Mercoledì 4 Gennaio 2012 - 00:00

Due équipe dell'Istituto di Candiolo, guidate dai professori Alberto Bardelli, direttore del Laboratorio di genetica molecolare, e Federico Bussolino, direttore scientifico della Fondazione piemontese per la ricerca sul cancro hanno scoperto nuove importanti proprietà antitumorali in un farmaco sperimentale. Lo studio, condotto su modelli pre-clinici, è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista dell'Accademia delle scienze americana, Proceedings of national academy of Usa.

Orbassano: tre rapine, in gioielleria, al "Bingo" e in farmacia

Mercoledì 28 Dicembre 2011 - 00:00

ORBASSANO - Malviventi professionisti oppure semplici disperati a caccia di qualche banconota. Sono loro i protagonisti di una pre-vigilia di Natale ad alta tensione. Tre rapine in poco più di 24 ore. Tutte quante a mano armata. Colpi studiati o blitz improvvisati che hanno movimentato le ultime ore di shopping nelle vie del centro cittadino.

Vinovo: nonostante tutto si vuol puntare ad un polo sportivo

Mercoledì 28 Dicembre 2011 - 00:00

VINOVO – I progetti per un campo da golf e il rilancio del Centro ippico La Madonnina, uniti all’esistente Mondo Juve e all’Ippodromo, potrebbero rafforzare Vinovo nella sua vocazione di polo sportivo sovracomunale.
I progetti formulati da investitori privati sono inseriti nell'iter della variante strutturale al Piano regolatore.
La proposta per il campo da golf da nove buche riguarda un'area confinante con Candiolo, compresa tra ferrovia Torino-Pinerolo, ippodromo e l’azienda logistica di trasporti ferro-gomma Ambrogio. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Pagine