Lunedì 3 Agosto 2020Ultimo aggiornamento 19:20

Ciclismo, il Giro d'Italia conferma la penultima frazione da Alba a Sestriere

Ciclismo, il Giro d'Italia conferma la penultima frazione da Alba a Sestriere
Giovedì 30 Luglio 2020 - 15:36

Sabato 24 ottobre: il giorno della Alba-Sestriere. Con la presentazione via social di oggi, ecco confermato il tappone che potrebbe definire proprio sotto le Torri il vincitore finale del Giro d'Italia 2020, identificato come simbolo di rinascita del Paese. Nell'elenco di frazioni comprendente 3 cronometro individuali (Monreale - Palermo in apertura), 6 tappe adatte ai velocisti, 6 di media difficoltà e altrettante molto impegnative recita un ruolo di spicco la sfida sui 198 km tra il capoluogo della Langa e Sestriere, raggiunta dal versante di Cesana Torinese, dopo aver affrontato l'Agnello, l'Izoard e il Monginevro. Si chiude nelle valli olimpiche la terza settimana che presenta altri arrivi a Madonna di Campiglio, Laghi di Cancano (arrivo inedito dopo lo Stelvio). Si spera che vi siano le condizioni meteo non avverse al raggiungimento dei 2.744 m del Colle dell’Agnello, nell'omaggio a Gino Bartali.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino