Martedì 4 Agosto 2020Ultimo aggiornamento: 03/08/2020 - 19:20

Torre Pellice: manifestazione non autorizzata contro le restrizioni anti-contagio, venti denunciati

Torre Pellice: manifestazione non autorizzata contro le restrizioni anti-contagio, venti denunciati
Venerdì 24 Luglio 2020 - 08:59

I carabinieri di Torre Pellice, in collaborazione con la Polizia locale, hanno identificato una ventina di persone che hanno preso parte alla manifestazione non autorizzata che è stata svolta in paese il 16 maggio scorso. Quel giorno circa 40 persone intorno alle 17 si sono radunate in piazza Montenero e da lì hanno formato un corteo che ha raggiunto la piazza antistante il Municipio. Lí hanno espresso varie contestazioni alle restrizioni disposte dal governo per contenere l’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus. Il corteo è poi tornato al punto di partenza e si è sciolto verso le 19,30. Tutte le persone identificate, che hanno preso parte alla manifestazione, sono state denunciate alla Procura di Torino per aver organizzato e svolto una manifestazione non autorizzata, in quanto non è stata preventivamente comunicata (almeno 3 giorni prima) agli organi preposti. Inoltre, gli stessi soggetti sono stati sanzionati amministrativamente con la multa di 400 euro per non aver rispettato il divieto di assembramento disposto dal D.L. 33/2020 per contrastare l’emergenza sanitaria.

pa. pol.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino