Giovedì 16 Luglio 2020Ultimo aggiornamento 19:24

Pinerolo: nella variante, meno aree edificabili, condomini alla Pmt e nuova area industriale

Pinerolo: nella variante, meno aree edificabili, condomini alla Pmt e nuova area industriale
Venerdì 26 Giugno 2020 - 16:18

Sul numero de L'Eco del Chisone in edicola è pubblicata in esclusiva la bozza della Variante al piano regolatore. In applicazione alle linee guida a suo tempo approvate, la variante a individuato alcune aree al margine della città (in quella che è stata definita "corona verde") destinate a edilizia privata dall'attuale programmazione urbanistica e che l'amministrazione vorrebbe declassare ad aree agricole. Con il sistema delle perequazione parte della cabatura prevista della seddette aree verrebbe trasferita all'interno della città, in aree intercluse non ancora utilizzate o in siti industriali dismessi. Tra quest'ultimi anche parte della Pmt di via Martiri, recentemente dichiarata fallita. Su questo punto, dopo l'uscita de L'Eco è intervenuta la Fim-Cisl chiedendo un incontro chiarificatore sulle intenzioni della giunta dal momento in cui il curatore fallimentare sta tentando di trovare un compratore dell'azienda. A proposito di aziende i terreni fronte Ipercoop sono stati indicati come zona per collocare la nuova area industriale.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino