Sabato 8 Agosto 2020Ultimo aggiornamento: 07/08/2020 - 18:58

Coronavirus: sindacato Alp dichiara lo sciopero

Coronavirus: sindacato Alp dichiara lo sciopero
Giovedì 12 Marzo 2020 - 17:44

Il sindacato di base pinerolese Alp come già i Sicobas a livello nazionale chiede di fermare le fabbriche e dichiara sciopero. Questo il comunicato: «Alla luce dell'epidemia provocata dal CoVid-19 e in conseguenza dei Dpcm varati in queste ore dal governo per prevenire i contagi, in migliaia di aziende si è prodotta una situazione ormai insostenibile. Alla luce di questa situazione l'Associazione Lavoratori Pinerolesi proclama lo stato di agitazione con sciopero per tutti i dipendenti e per tutti i turni, a partire dalle ore 5,50 del 13 marzo 2020 in tutti i luoghi di lavoro ancora aperti. Sono esclusi i servizi pubblici essenziali. La salute delle lavoratrici e dei lavoratori è per noi la cosa primaria».

Resta inteso che in caso di chiusura delle fabbriche aperte o di un decreto del governo di chiusura totale lo sciopero viene sospeso.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino