Domenica 20 Settembre 2020Ultimo aggiornamento: 19/09/2020 - 11:57

Contrordine dalla nave Meraviglia, nel Mar dei Caraibi: "Non siamo affatto sbarcati"

Contrordine dalla nave Meraviglia, nel Mar dei Caraibi: "Non siamo affatto sbarcati"
Giovedì 27 Febbraio 2020 - 20:33

Hanno letto la nostra news direttamente dalla nave e i villafranchesi a bordo della Meraviglia di MSC Crociere si sono immediatamente messi in contatto col corrispondente locale Paolo Groppo, per dire che "no, non sono affatto sbarcati a Cozumel, in Messico", come invece dichiarato dal titolare dell'Agenzia Polaris di Barge, Aldo Bruno, dove avevano acquistato la loro settimana di vacanza nei Caraibi. Sono ancora tutti a bordo e sono pure preoccupati di non riuscire a rientrare domenica, come prevedeva il loro viaggio. La nave, battente bandiera italiana, era stata bloccata da Giamaica e Isole Cayman per timore del Coronavirus. A breve nuovi aggiornamenti.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino