Lunedì 20 Gennaio 2020Ultimo aggiornamento 16:49

Rocca Sbarua: conclusa nel pomeriggio l'esercitazione di soccorso alpino militare

Rocca Sbarua: conclusa nel pomeriggio l'esercitazione di soccorso alpino militare
Domenica 17 Novembre 2019 - 18:06

Si è conclusa oggi pomeriggio sulla rocca Sbarua l’esercitazione di soccorso alpino militare “Altius Two”, organizzata e condotta dal terzo Reggimento Alpini di Pinerolo, e che ha visto la partecipazione del servizio piemontese del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza unitamente alle Squadre Alpinistiche della Protezione Civile e alle Squadra Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto del Corpo Militare Speciale Ausiliario dell’Associazione Cavalieri Italiani del Sovrano Militare Ordine di Malta. Dopo un intenso periodo di preparazione, gli operatori delle Squadre Soccorso del Terzo congiuntamente ai team del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, della Guardia di Finanza e della Protezione Civile, hanno effettuato prove di interventi complessi in parete mediante l’impiego di specifiche barelle e utilizzando la tecnica del rappeling (discesa in corda doppia) per condurre l'infiltrazione nell'area d'intervento, e coordinare il successivo prelievo dell’infortunato da parte di elicotteri. Il valore aggiunto scaturito dall’esercitazione è rappresentato dal confronto e dallo scambio di esperienze e informazioni sulle procedure tecniche, con lo scopo di rendere le squadre di soccorso e salvataggio “inter-operabili” tra realtà differenti, mettendole “a sistema” con gli assetti elicotteri dell’Aviazione dell’Esercito, della Guardia di Finanza e dell’Elisoccorso del 118.

Contenuti correlati: