Lunedì 23 Settembre 2019Ultimo aggiornamento: 22/09/2019 - 22:03

Controlli straordinari dei carabinieri durante gli eventi dell'agosto saluzzese

Controlli straordinari dei carabinieri durante gli eventi dell'agosto saluzzese
Giovedì 22 Agosto 2019 - 15:59

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Saluzzo, nell’ambito dei controlli finalizzati alla prevenzione e al contrasto del traffico e della diffusione delle sostanze stupefacenti, nonché delle condotte di guida in stato di alterazione psico-fisica, hanno attuato servizi straordinari. I controlli hanno interessato prevalentemente i territori del Comune di Saluzzo e delle Valli Po e Varaita, in concomitanza con i numerosi eventi di agosto che hanno attirato migliaia di giovani della zona. Durante i controlli su strada, eseguiti nelle fasce orarie serali e notturne, 12 automobilisti di età compresa tra i 18 e 30 anni sono stati sorpresi alla guida dei rispettivi autoveicoli in stato di ebbrezza alcolica e denunciati. Per loro è scattato il ritiro della patente. Tre giovani abitanti nel Saluzzese sono stati invece sorpresi in possesso di una roncola e due coltelli a serramanico: controllati nel corso di un evento tenutosi a Revello, nelle rispettive autovetture sono state rinvenute e sequestrate le armi bianche. I tre dovranno rispondere del reato di possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Un 35enne residente a Saluzzo è stato invece denunciato a piede libero per furto aggravato. Il giovane è stato sorpreso da una pattuglia mentre, di notte, percorreva una strada del centro urbano in sella ad una bicicletta che aveva appena rubato davanti ad un’abitazione nelle immediate vicinanze.

pa. pol.