Lunedì 23 Settembre 2019Ultimo aggiornamento: 22/09/2019 - 22:03

Previsioni 16-18 agosto. il sole continua a splendere!

Previsioni 16-18 agosto. il sole continua a splendere!
Giovedì 15 Agosto 2019 - 20:54

Il periodo soleggiato, con caldo assolutamente sopportabile ed in linea con la media del periodo, è destinato a continuare anche nei prossimi 3 giorni, seppur a tratti disturbato da passaggi nuvolosi ma probabilmente non associati a precipitazioni, soprattutto domenica.
Le nostre zone, così come il nord Italia, resteranno in una zona di confine tra un'estesa area depressionaria simil-autunnale che influenzerà il tempo sul centro-nord Europa e l'anticiclone sub-tropicale (sia azzorriano che africano), che cercherà nuovamente di interessare gran parte del bacino del Mediterraneo e quindi di riportare stabilità e caldo estivo moderato/intenso.
Le giornate di domani e sabato saranno entrambe ben soleggiate dappertutto dal mattino alla sera, ad eccezione del transito a tratti di nubi da ovest verso est, non associate a precipitazioni. Il caldo seguiterà ad essere contenuto su valori accettabili ed in linea con la metà di agosto, seppur tendente ad aumentare leggermente nella giornata di sabato: le temperature di domani in pianura oscilleranno tra i circa 15 °C di minima (punte piu' basse nelle zone di aperta campagna) e valori intorno od appena superiori ai 25 °C di massima, mentre le temperature di sabato vedranno un leggero aumento di non piu' di 2-3 °C rispetto a domani sia nei valori massimi che minimi (pertanto la soglia dei 30 °C potrà essere avvicinata o toccata a Torino e dintorni).
Anche la giornata di domenica sarà caratterizzata da cielo per lo piu' poco nuvoloso, sebbene le nubi siano un po 'piu' presenti soprattutto nel pomeriggio-sera e sui monti per l'avvicinarsi di una perturbazione atlantica dalla Francia, la quale però è prevista transitare oltralpe e non sarà in grado di far aumentare l'instabilità sui monti a tal punto da innescare dei rovesci o temporali. Le temperature in pianura dovrebbero rimanere stazionarie o al piu' aumentare ulteriormente di 1-2 °C, rendendo piu' facile il raggiungimento dei 30 °C; aumenterà anche il tasso di umidità dell'aria, con la conseguenza di avere un caldo un po' piu' fastidioso (ma non così tanto).

Qui sotto la cartina con le nubi previste per domenica sera, con in evidenza la perturbazione in arrivo dalla Francia che però si limiterà a sfiorare le Alpi transitando oltralpe (Svizzera-Germania-Austria).

Articolo a cura di Meteo Pinerolo