Giovedì 9 Luglio 2020Ultimo aggiornamento: 08/07/2020 - 13:02

Castagnole: si è spento don Angelo Sapei

Castagnole: si è spento don Angelo Sapei
Giovedì 2 Maggio 2019 - 18:07

Si è spento questa mattina, giovedì 2, nella Casa del Clero di Torino dov’era ricoverato da tempo don Angelo Sapei, classe 1933, per 17 anni parroco di Castagnole. Nato a Pinerolo 27 settembre 1933,  entrò in seminario a Pinerolo e il 27 giugno 1959 fu ordinato sacerdote dal Card. Maurilio Fossati.
La sua famiglia si trasferì dal 1953 al 1963 a Castagnole P.te presso la Frazione Oitana, ed in molti ricordano ancora il giovane studente, poi il neo sacerdote, durante la sua permanenza presso la casa dei genitori nel periodo estivo. Dal 1959 al 1967 è stato viceparroco presso la parrocchia di Perosa Argentina;  dal 1967 al 1983 è titolare della parrocchia di Mezzi Po di Settimo Torinese.
 Nell’estate del 1983 accetta l’incarico come parroco di San Pietro in Vincoli a Castagnole e il 3 settembre fa il suo ingresso ufficiale come titolare, dove vi rimane per 17 anni; molti lo ricordano sia come guida sacerdotale sia per l’impegno profuso nella valorizzazione e conservazione del patrimonio religioso.I funerali presieduti da Mons. Cesare Nosiglia si svolgeranno sabato 4 alle ore 15 a Castagnole (camera ardente a partire dalle  12), poi sarà tumulato nella tomba di famiglia ad Avigliana.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino