Lunedì 17 Giugno 2019Ultimo aggiornamento 14:56

Saluzzo: ladri di biciclette denunciati dai carabinieri

Saluzzo: ladri di biciclette denunciati dai carabinieri
Martedì 9 Aprile 2019 - 11:12

I Carabinieri della stazione di Saluzzo hanno denunciato tre giovani, due dei quali minorenni, poiché ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso. Il bottino preferito dai ragazzi erano le biciclette, ovunque esse fossero lasciate incustodite dai proprietari: bastava tagliare le catene che le tenevano legate ad un palo, oppure appostarsi per approfittare di una momentanea distrazione della vittima e fuggire via con la bicicletta. La tecnica in alcuni casi è stata anche immortalata dalle telecamere di videosorveglianza, da cui è stato possibile ricostruire i movimenti dei tre indagati. Gli episodi contestati si riferiscono ai furti aggravati di almeno tre biciclette, sottratte in pieno centro città, mentre i proprietari si trovavano nei negozi a fare compere. Nel corso delle indagini, una delle biciclette rubate è stata trovata in possesso di un extracomunitario a cui era stata venduta da uno dei tre indagati, per la somma di soli 20 euro. Il bene è stato recuperato e restituito all’avente diritto. I tre giovani dovranno rispondere di furto aggravato rispettivamente alla Procura della Repubblica di Cuneo e a quella per i Minorenni di Torino.

pa. pol.