Giovedì 25 Aprile 2019Ultimo aggiornamento 17:09

Controlli dei carabinieri nel saluzzese: sequestri di droga e denunce per furto

Controlli dei carabinieri nel saluzzese: sequestri di droga e denunce per furto
Martedì 19 Marzo 2019 - 16:45

Un weekend di controlli, quelli messi in atto dai carabinieri della Compagnia di Saluzzo insieme alle unità cinofile antidroga dei militari di Volpiano, per reprimere i reati legati allo spaccio e condotte alla guida di veicoli sotto effetto di stupefacenti e di alcool. Un minore residente nel saluzzese è stato denunciato alla Procura della Repubblica per i Minorenni di Torino poiché ritenuto coinvolto in una serie di furti aggravati. In diversi casi i carabinieri sono riusciti a sorprendere il ragazzo ancora in possesso della refurtiva, poi restituita ai legittimi proprietari. Nel corso di altri controlli su strada, sia a Saluzzo che in Valle Po, quattro automobilisti sono stati sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli in stato di ebbrezza e pertanto denunciat con contestuale ritiro della patente di guida. Tre giovani stati invece sorpresi, in prossimità di esercizi pubblici, in possesso di vari quantitativi di sostanza stupefacente e segnalati alla competente Prefettura per detenzione di droga per uso personale. Complessivamente sono stati sequestrati 7 grammi di marijuana e 5 grammi di hashish. Durante i servizi di perlustrazione del territorio, i carabinieri hanno sorpreso nel centro urbano di Saluzzo 3 soggetti stranieri, due afgani e un macedone, privi di documenti di identificazione e dei permessi di soggiorno. I fermati sono stati accompagnati in caserma  e denunciati alla Procura di Cuneo per il reato di ingresso e permanenza illegali sul territorio dello Stato. Contestualmente sono stati avviate nei loro confronti le procedure amministrative finalizzate all’espulsione dal territorio nazionale.

pa. pol.