Mercoledì 20 Marzo 2019Ultimo aggiornamento 1:44

Mondiali Junior di pattinaggio: 13º posto per la pinerolese Vivienne Contarino alla prima partecipazione

Mondiali Junior di pattinaggio: 13º posto per la pinerolese Vivienne Contarino alla prima partecipazione
Venerdì 8 Marzo 2019 - 15:32

Tredicesimi al mondo: la diciannovenne pinerolese Vivienne Contarino ed il bellunese Marco Pauletti (21 anni) hanno dato sfoggio delle loro qualità, e della loro sintonia sportiva, nel rendez vous più prestigioso. Ai Mondiali di pattinaggio artistico, categoria Junior, che si stanno disputando a Zagabria, la coppia, portacolori azzurri nella specialità più classica, ha ottenuto un risultato lusinghiero già al loro esordio assoluto sul palcoscenico mondiale.

 

Da evidenziare le brillanti performance, a livello nazionale (coppia Campione d'Italia in carica) ed europee, firmate in questi ultimi mesi. I due pattinatori sono allenati da Cristiana e Fabiana Di Natale e coreografati da Andrea Vaturi: la loro società di appartenenza è L'Ice Club Torino, di Claudia Masoero e Edoardo De Bernardis. 

 

In questi giorni Vivienne e Marco hanno gareggiato presentando due programmi: quello, definito in gergo tecnico, “corto” pattinando sulle note di “Leave Out All The Rest”, brano dei Linkin Park;  e quello “lungo” nel quale hanno interpretato “Il Fantasma Dell'Opera”. La giuria ha assegnato un punteggio totale di 131.20. 

 

 

 

Sul podio, solo i colori della bandiera Russa: oro ad Anastasia Mishina ed Aleksandr Galliamov (188.74); argento ad Apollinaria Panfilova e Dimitry Rylov (188.17); bronzo a Polina Kostiukovich e Dimitri Jalin con (181.59).

Federico Rabbia