Martedì 26 Maggio 2020Ultimo aggiornamento: 25/05/2020 - 21:16

Cumiana: i retroscena delle dimissioni “rimandate”

Cumiana: i retroscena delle dimissioni “rimandate”
Sabato 22 Dicembre 2018 - 06:51

A Cumiana emergono nuovi retroscena sulle dimissioni della giunta che formalmente sarebbe ancora in carica, anche se la sua decadenza ufficiale sarebbe questione di pochi giorni: nel consiglio comunale di giovedì 27 verranno ratificate le dimissioni del solo vice-sindaco Roberto Mollar. Il sindaco e gli altri tre assessori della giunta (De Vittorio, Comba e Vai) dovranno ridare le dimissioni perché quelle date giovedì presenterebbero alcuni vizi di forma. Poggio ed i tre assessori in carica comunicheranno le loro dimissioni nel consiglio comunale. Quelle del sindaco però avranno effetto a partire da dopo l’Epifania. Queste tempistiche sono state decise dalla Prefettura, cui spetterà la nomina del commissario, il secondo a Cumiana nelle ultime due legislature.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L’Eco del Chisone: con l’emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo i insieme ce la faremo.

Paola Molino

Sostieni L'Eco, abbonati