Mercoledì 13 Novembre 2019Ultimo aggiornamento: 12/11/2019 - 22:52

A Pinerolo, tutto pronto per l'inaugurazione della Rassegna dell'Artigianato

A Pinerolo, tutto pronto per l'inaugurazione della Rassegna dell'Artigianato
Venerdì 7 Settembre 2018 - 11:25

C'è fervore in città, tra le botteghe storiche, gli stand e gli spazi del centro storico che per tre giorni si trasformeranno in laboratori artigiani. Questo pomeriggio, alle 18, in piazza Facta, verrà inaugurata la 42ª edizione della Rassegna dell'Artigianato, che invaderà le vie e piazze del centro storico di Pinerolo fino a domenica 9. «Abbiamo lanciato il cuore oltre l'ostacolo, e la vice sindaca e gli assessori sono corsi a riprenderlo». Con queste parole il sindaco Luca Salvai questa mattina ha dato il via al primo tour, dedicato alla stampa, ai partner e agli sponsor, lungo l'itinerario "Botteghe Aperte", che è la grande novità di questa edizione. La rassegna oggi resterà aperta dalle 18 alle 23,30.

Prima dell'inaugurazione ufficiale, l'anteprima sarà affidata ai microfoni de L'Eco del Chisone: in piazza Facta è stato allestito un salottino dedicato ai talk, un omaggio che la rassegna ha voluto fare ai 30 de L'EM. Alle 17, il direttore Paola Molino incontrerà la vicesindaca Francesca Costarelli e le artigiane Sefora Pons e Alice Serafino. Sarà l'occasione per iniziare i festeggiamenti per il trentennale del nostro mensile. Al termine dell'incontro, il pubblico potrà conoscere le firme che popolano L'EM. Alle 21, sempre in piazza Facta, un altro talk sarà affidato al giornalista Paolo Polastri, che incontrerà gli istituti pinerolesi Engim e Alberghiero. Ingresso libero.

Alle 21,30, al Teatro Sociale, apre invece "ModArte", con una sfilata di abiti sartoriali realizzati da 12 imprese artigiane, rivisitanbdo figurini risalenti agli Anni '40-'50 e selezionati dall'archivio storico del Museo del Tessile di Chieri, partner del progetto.