Sabato 15 Agosto 2020Ultimo aggiornamento 20:25

Artigianato di Pinerolo: anche il gusto sotto i riflettori

Artigianato di Pinerolo: anche il gusto sotto i riflettori
Venerdì 7 Settembre 2018 - 19:57

Artigianato in cucina, arte tra i fornelli, cibo e creatività. La Rassegna dedica ampi spazi al "gusto" e ai piaceri della buona alimentazione partendo da via Silvio Pellico, con laboratori, assaggi e corsi di cucina. Qui si inizia sabato 8, dalle 9 alle 13 con il percorso "Facciamo la spesa e cuciniamo", un tour guidato per il mercato di Pinerolo alla ricerca dei prodotti che verranno successivamente cucinati al fianco degli chef. Quindi, tutti a tavola per degustare. Costo 25 euro (su prenotazione). In serata, dalle 18 alle 20, "Aperitivo con il sommelier". Alla scoperta dei vini del territorio guidati da un esperto sommelier per un’esperienza multisensoriale. Costo: 15 euro.

Domenica 9, dalle 10 alle 11 e dalle 11,30 alle 12,30: "Bimbi ai fornelli". Costo: 10 euro su prenotazione.

Dalle 16 alle 19, "A scuola dal Maslé" a cura dei Macellai del Pinerolese con un nutrizionista e un veterinario. A seguire degustazione di piatti a base di carne. Evento gratuito su prenotazione.

• Gustare e pensare è invece la proposta della Diocesi di Pinerolo con l'oratorio S. Domenico e il Cfiq, nel pronao della chiesa di S. Domenico (piazza Marconi 6), sul tema della prima lettera pastorale del vescovo di Pinerolo, mons. Derio Olivero (verrà presentata nel mese di settembre alle parrocchie) che riguarda proprio il cibo come nutrimento ed espressione della convivialità. Anticipo di questo riflettere, "Gustare e pensare" propone "Il dialogo delle posate", installazione ideata e realizzata da Davide Dutto. Sabato 8, gli incontri "A tavola con Caravaggio". Il vescovo Derio Olivero commenta le Cene di Emmaus con ben cinque appuntamenti (ore 16 - 17 - 18 - 21 - 22). Domenica 9, ore 18, "Dialogo tra cuochi e un vescovo": partecipano Emanuel Marengo, chef osteria "Veglio" a La Morra, Mauro Agù, chef ristorante "Il Ciabot" di Roletto e il vescovo.

Contenuti correlati: 
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino