Lunedì 13 Luglio 2020Ultimo aggiornamento 10:45

Castagnole: 2 milioni di euro dallo Stato per riedificare le scuole

Castagnole: 2 milioni di euro dallo Stato per riedificare le scuole
Mercoledì 28 Febbraio 2018 - 11:21

“Ci sono stati attribuiti dal Ministero due milioni di euro per la realizzazione delle attività di ammodernamento alle normative sismiche delle Scuola Primaria e dell’Infanzia”: così ha aperto il Consiglio comunale di ieri sera, con visibile soddisfazione, il Sindaco Mattia Sandrone. 

Tutto era partito nel 2015 con la richiesta di contributo e la predisposizione degli studi sismici. Si prevede la riedificazione della scuola Materna e dell’antica ala della scuola Elementare secondo le attuali normative europee: un finanziamento a fondo perduto, senza compartecipazione del comune, che eviterà quindi l’accensione di mutui o vendite di proprietà.  La richiesta è partita per due separati progetti, uno per grado di scuola: “Abbiamo 18 mesi a disposizione per la fase progettuale; una cifra mai arrivata prima. Siamo contenti ma ci sarà tantissimo da lavorare; sarà fondamentale la condivisione con l’intero Consiglio su tematiche che segneranno per tanti anni il nostro paese” ha aggiunto il Sindaco.

Anche dalla minoranza di Impegno Concreto piena soddisfazione per il risultato ottenuto “Disponibili a collaborare per valutare ogni possibile soluzione mettendo insieme tutte le idee per il bene dei cittadini”.

Giuseppe Vaglienti
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino