Giaveno: i muli per aiutare i bambini autistici, conferenza sulla pet therapy

Giaveno: i muli per aiutare i bambini autistici, conferenza sulla pet therapy
Sabato 1 Aprile 2017 - 12:10

A Giaveno si parla di muli per aiutare i bambini autistici. In occasione della Giornata mondiale sull’autismo, domenica 2 aprile alle 16,30 presso la sede degli Alpini una conferenza sulla pet-therapy. I muli sono stati protagonisti della Grande Guerra, di cui si celebra il centenario; oggi, in tempo di pace, sono utilizzati per diversi lavori ecocompatibili e anche per la cura dell’autismo.

 

Presenta Flavio Polledro, cavaliere dell’Ordine di Casa Savoia, intervengono Riccardo Balzarotti-Kämmlein per la parte storica – il mulo fu fondamentale per le truppe alpine - Alessandro Capobianchi, presidente dell’Anpa nazionale Onlus sulle problematiche sociologiche, economiche e normative dell’autismo; Clotilde Trinchero presidente dell’associazione Assea Onlus che si occupa di per therapy; il veterinario olistico Sergio Bodriti; Claudio Villa, fondatore e presidente dell’Associazione "Salto Oltre il Muro" nonché ideatore del progetto "Cavalli in carcere"avviato all’interno della casa di reclusione Milano-Bollate che resta, ancora oggi, l’unico in Europa del suo genere e infine lo psicologo Paolo Garello consulente del progetto zooterapico tunisino Zoo.Ani.Me.C.

e.b.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino