Martedì 20 Aprile 2021Ultimo aggiornamento 14:37

La storia di Fatima e i suoi bambini, dalla Siria all'Italia grazie ai Corridoi umanitari

La storia di Fatima e i suoi bambini, dalla Siria all'Italia grazie ai Corridoi umanitari
Martedì 21 Marzo 2017 - 15:28

Sul numero di marzo ancora in edicola (disponibile anche in versione digitale), abbiamo chiesto uno spunto di riflessione a Massimo Gnone (nella foto), responsabile Area migranti della Diaconia valdese. Ci ha raccontato la storia di Fatima e dei suoi bambini, che sono riusciti a fuggire dalla Siria e a giungere in Italia grazie al progetto dei "Corridoi umanitari", promosso da Federazione delle Chiese evangeliche in Italia, Comunità di S. Egidio e Tavola Valdese, che hanno firmato un protocollo con i Ministeri dell'Interno e degli Esteri. Fatima è stata accolta prima a Pinasca, quindi a Torino, dalla Diaconia Valdese. La sua storia è raccontata anche in un video di Stefano Liberti per Internazionale.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino