Giovedì 28 Maggio 2020Ultimo aggiornamento 0:11

Partono i lavori attesi da 30 anni

Torre, sicurezza del Pellice
Mercoledì 18 Gennaio 2012 - 00:00

TORRE PELLICE - In borgata Jallà attendono un intervento sulla frana dall'alluvione del 1977. E ai Doni chiedono che l'alveo del Pellice sia messo in sicurezza dal 2000. Ora, dopo anni d'insistenza da parte di Comune e cittadini, sono iniziati i lavori preliminari: li finanzia la Regione attraverso l'Aipo, mentre la Provincia si è accollata progettazione e realizzazione delle opere. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L’Eco del Chisone: con l’emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo i insieme ce la faremo.

Paola Molino

Sostieni L'Eco, abbonati