Lunedì 18 Novembre 2019Ultimo aggiornamento 17:34

Contagio al S. Luigi, la Procura vuole archiviare

Orbassano, un giallo che potrebbe restare irrisolto sotto il profilo giudiziario
Mercoledì 18 Gennaio 2012 - 00:00

ORBASSANO - Un giallo che sotto il profilo giudiziario potrebbe restare irrisolto: la Procura di Pinerolo ha infatti chiesto l’archiviazione in merito al caso di contagio di tre giovani talassemici - due donne e un uomo sotto i 30 anni – che hanno contratto il virus dell’epatite C mentre si trovavano all’ospedale S. Luigi per le cure periodiche della loro malattia, l’anemia mediterranea.
A detta del procuratore Giuseppe Amato le emergenze investigative non consentono di apprezzare profili di rilevanza penale concretamente perseguibili «per difetto di riscontri probatori». (approfondimenti nell'edizione in edicola)