Giovedì 14 Novembre 2019Ultimo aggiornamento: 13/11/2019 - 23:37

A Vigone "Lo zoo di vetro"

Mercoledì 11 Gennaio 2012 - 00:00

VIGONE - «Essendo un "dramma di memoria", "Lo zoo di vetro" può essere rappresentato con insolita libertà di convenzioni. Fatto com'è di una materia delicata e tenue, ha bisogno di un'atmosfera ricreata con tocchi leggeri e una regia sapiente e sottile» scriveva Tennessee Williams nelle note di regia destinate alla sua opera di stampo autobiografico, che nel 1945 lo portò al successo.
La trama della vicenda narrata, ambientata negli Stati Uniti alla fine degli Anni '20, è semplice e struggente allo stesso tempo.
Il marito di Amanda (interpretata da Alessandra Frabetti) abbandona la famiglia e la condanna con la sua assenza a subire i guasti di una recessione economica che diventa devastante. Vivono con lei i figli Tom (Jurij Ferrini) e Laura (Aurora Peres). (approfondimenti nell'edizione in edicola)