Martedì 22 Settembre 2020Ultimo aggiornamento: 21/09/2020 - 20:27

Varate le linee guida della variante

Osasco, il documento approvato all'unanimità dal Consiglio
Mercoledì 28 Dicembre 2011 - 00:00

OSASCO - Nel Consiglio di martedì 20 è stata ratificata la delibera di Giunta conntenente la IV variazione del bilancio di previsione 2011, che porta l’avanzo di esercizio (compresi 71.820 euro dell’esercizio precedente) a 200.251 euro.
Le maggiori entrate provengono da: oneri di urbanizzazione (100.000 euro), recupero Ici (tremila), revisione Tarsu (6.000), proventi per infrazioni al Codice stradale (800), vendita legname (15.000) e 275 euro dal 5 per mille al Comune.
Parte dell’avanzo di amministrazione sarà destinato alla mensa scolastica (5.000 euro); 16.000 all’ampliamento e miglioramento del parco giochi di via Monsignor De Marchi; 22.000 per intubazione fossi limitrofi a strade comunali (via Simondetti, via Castello, via Bricherasio); 5.000 accantonati per manutenzione immobili, mentre per altri 120.000 euro se ne deve ancora decidere la destinazione. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino