Martedì 22 Settembre 2020Ultimo aggiornamento 21:00

Chi semina veleno a Piscina?

Vivace dibattito in Consiglio sugli animali morti ad ottobre
Mercoledì 28 Dicembre 2011 - 00:00

PISCINA - Nell’ultimo Consiglio ampio spazio è stato dedicato all’interrogazione, posta da Gabriele Battagliotti della minoranza “Rinascita piscinese”, sulle morti di animali domestici verificatesi lo scorso ottobre in paese.
Dopo un excursus sui fatti accaduti, Battagliotti ha domandato: «Il cartello non timbrato né firmato comparso il 13 ottobre in via Baudi, sul quale era indicato il divieto di lasciar liberi i cani, era autorizzato? Se sì, perché non è stato firmato? Vorrei inoltre chiedere quali sono state nello specifico le azioni svolte per risolvere la problematica ed i risultati delle indagini». (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino