Mercoledì 18 Settembre 2019Ultimo aggiornamento 18:05

Un prato di refurtiva

Recuperata a Villar Perosa dai Carabinieri
Mercoledì 7 Dicembre 2011 - 00:00

Troppo rischioso nascondere la refurtiva in casa. Meglio sistemarla nei giardini di un condominio, tra il rododendro e la salvia, come è successo appena l'altra settimana, oppure in un prato sotto un pezzo di ondulina. Magari con l'intenzione di recuperare il bottino col favore del buio.
Anche questa settimana i Carabinieri della stazione di Villar Perosa hanno recuperato (e restituito ai proprietari) una gran quantità di attrezzature rubate da garage e cantine nella zona centrale del paese. Molti altri furti, perlopiù nella stessa zona, restano tuttora irrisolti.
Ma i controlli sul territorio villarese si sono fatti più serrati, dopo il sequestro, a metà ottobre dentro un appartamento, di mercanzia rubata di ogni genere. (approfondimenti nell'edizione in edicola)