Venerdì 20 Settembre 2019Ultimo aggiornamento 19:44

Moretta difende il Tribunale di Saluzzo

Le perplessità della minoranza espresse da Chiabrando
Mercoledì 7 Dicembre 2011 - 00:00

MORETTA - Pochi gli argomenti del Consiglio comunale di mercoledì 30 (due variazioni di bilancio per l’assestamento dei conti a fine anno, il mantenimento del Tribunale di Saluzzo, una mozione sul lavoro e due interrogazioni della minoranza), ma la discussione è stata vivace.
«Una variazione riguarda uno spostamento tecnico - ha spiegato il sindaco Sergio Banchio -, diretta conseguenza del federalismo fiscale che ha ridotto a due le voci dei trasferimenti statali, abolendo i precedenti». La nuova normativa ha determinato per Moretta leggeri aumenti; alle scuole medie sono stati destinati 5.000 euro per la messa in sicurezza e ai commercianti il contributo (1.500 euro) per le illuminazioni natalizie. L’altra variazione riguardava l’assestamento dei conti a fine anno: l’impianto fotovoltaico sul tetto della palestra sta portando i primi frutti (12.000 euro l’anno a fronte di 64.000 spesi per l’istallazione), ma gli oneri di urbanizzazione risultano minori, segno del ristagno dell’economia. (approfondimenti nell'edizione in edicola)