Lunedì 23 Settembre 2019Ultimo aggiornamento: 22/09/2019 - 22:03

La Biennale dell'antiquariato a Pinerolo

Da venerdì 9 prima edizione al Palared di Abbadia Alpina
Mercoledì 7 Dicembre 2011 - 00:00

Dopo il successo da cinquemila visitatori della mostra "Capolavori '800-'900" promossa da "L'Eco del Chisone", il Palared di Pinerolo (via Madonnina 28, ad Abbadia Alpina) ospita un altro evento di primo piano per la città. Si tratta della prima Biennale dell’antiquariato, che porterà per la prima volta a Pinerolo Gallerie d’arte e d’antiquariato provenienti da diverse nazioni europee.
A partire da venerdì 9 e fino al 18 dicembre, al Palared si potranno così scoprire le proposte di antiquari che giungono, in Piemonte da ogni parte d’Italia, dalla Francia e dal Belgio, portando eccellenze che sapranno entusiasmare i visitatori. «Menzione speciale merita la presenza tra gli antiquari di Franco Brancaccio di Saluzzo, che porterà a Pinerolo una statua di Ernesto Bazzaro dal titolo "Esaurimento"», anticipa il direttore artistico del Palared Filippo Zuccarello.
L'esposizione spazierà tra tutte le categorie dell’antiquariato, dai mobili ai dipinti all’oggettistica.

Vernissage venerdì 9 alle 18. Fino al 18 dicembre. Orari: dal lunedì al venerdì 15-20, sabato 10,30-22,30, domenica 10,30-20,30. Ingresso: intero 10 euro, ridotto 6.