Venerdì 22 Novembre 2019Ultimo aggiornamento 15:53

Parrocchia di Cavour: in vendita due chiese

Troppo oneroso mantenerle
Mercoledì 30 Novembre 2011 - 00:00

Spese insostenibili anche per una comunità generosa come Cavour: oltre 92mila euro in un anno sono stati spesi solo per mantenere la chiesa parrocchiale di S. Lorenzo. La parrocchia non ha più soldi a sufficienza per tenere in piedi tutti gli edifici sacri: decine tra il centro e le frazioni. «Per questo - ha spiegato il parroco don Mario Ruatta al termine della Messa nella serata di sabato 26 - abbiamo deciso di mettere in vendita le due chiese in centro: quella dei SS. nomi Gesù e Maria dietro piazza Martiri e la chiesa del Crocifisso, a fianco della Casa di riposo».
In controtendenza, invece, a Pinerolo: nel centro storico, la comunità della chiesa di S. Bernardino recupera i fondi necessari per un nuovo tetto all'edificio, gioiellino dell'arte barocca. (approfondimenti nell'edizione in edicola)