Domenica 24 Maggio 2020Ultimo aggiornamento 15:09

Coazze, la minoranza sull'Aventino

Forma di protesta estrema per il Consiglio di giovedì 24
Mercoledì 23 Novembre 2011 - 00:00

COAZZE - Non hanno ritirato l’atto di convocazione al Consiglio comunale di giovedì 24, e vi prenderanno parte tra il pubblico. I consiglieri di minoranza di “Coazze per te”, lista civica di centrosinistra, Simone Michelon, Attilia Cometto e Espaltero Nenci manifestano in questo modo la loro solidarietà al capogruppo Carlo Marinari per l’espulsione dalla scorsa seduta (il 27 settembre). «Una posizione estrema, per sensibilizzare su quanto accaduto», afferma Marinari che ha scritto anche al Prefetto: l’espulsione, secondo regolamento, non rientrerebbe nelle possibilità del sindaco, che qui è anche presidente del Consiglio. In diverse sedute il sindaco aveva espresso parole dure nei confronti della minoranza, dicendo che «non serve a niente» e che l’Amministrazione ha comunque i numeri per decidere. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L’Eco del Chisone: con l’emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo i insieme ce la faremo.

Paola Molino

Sostieni L'Eco, abbonati