Venerdì 22 Novembre 2019Ultimo aggiornamento 15:53

Mancano attrezzature, i Vigili indagano

Catizone-Marando, match su Internet sulla mensa scolastica
Mercoledì 16 Novembre 2011 - 00:00

Il Comune di Nichelino sta effettuando un’indagine interna per far luce sulle sparizioni di utensili da cucina ed elettrodomestici usati alla mensa scolastica. Nel cambio d’appalto, pare che nel magazzino comunale sia sparito molto materiale. Il caso è emerso solo nelle scorse settimane. Ma la storia parte da lontano. Prima delle vacanze il consigliere comunale Claudio Melis (Pd) ha fatto domanda in Comune per poter controllare se tra le attrezzature depositate in magazzino «ve ne fossero alcune da poter assegnare alle associazioni nichelinesi». Con suo stupore ha scoperto che ne mancavano molte ed ha presentato un esposto in Comune, facendo partire un’indagine interna, diretta dalla Polizia municipale. Su questa indagine il sindaco Giuseppe Catizone non si sbilancia: «Per il momento non posso dire nulla».