Lunedì 14 Ottobre 2019Ultimo aggiornamento: 13/10/2019 - 22:14

«Salviamo il Tribunale, ma non è esempio di efficienza»

Il capogruppo del Pdl, l'ex-carabiniere Puca, in Consiglio attacca la Procura di Pinerolo
Mercoledì 2 Novembre 2011 - 00:00

«Potrei essere d'accordo per il mantenimento del Tribunale a Pinerolo, ma non penso che si tratti di un esempio di efficienza, non può essere questa la motivazione per il suo mantenimento». Con questa e altre affermazioni ancora più dure il capogruppo del Pdl, Massimiliano Puca ha gelato il Consiglio comunale riunitosi nella serata di mercoledì. Parole che non solo hanno fatto infuriare gli ambienti giudiziari, ma il suo stesso partito che attraverso suoi numerosi esponenti, a partire dal sen. Lucio Malan, gli ex-consiglieri Bagnus, Riva e Martina e il consigliere provinciale Bonansea (che, presentando una mozione a sostegno del Tribunale, ha parlato di «voci stonate») ha preso le distanze. (approfondimenti nell'edizione in edicola)