Lunedì 21 Ottobre 2019Ultimo aggiornamento 19:16

A Natale con la neve artificiale

Prali, due mesi per finire i lavori e lanciare la stagione
Mercoledì 28 Settembre 2011 - 00:00

PRALI - Dal Lago dla Drajo, tredicesimo specchio del vallone sotto il Cournour, l'acqua arriverà (entro Natale) direttamente ai pozzetti dell'innevamento artificiale, sulla pista da sci della Verde, correndo per oltre due km in una conduttura interrata. L'intervento - da 750mila euro finanziato interamente dalla Regione - era atteso da anni a Prali, da quando (nel 2005) i lavori delle opere connesse si erano fermati agli ultimi cannoni di Miandette.
Senza un impianto completo, con poche nevicate d'autunno, Prali l'ha pagata spesso cara negli anni, «perché si finiva con l'avere la neve in basso e le pietre in quota, alla stazione d'arrivo della seggiovia», spiega Fausto Sanmartino, amministratore della società degli impianti. (approfondimenti nell'edizione in edicola)