Sabato 4 Luglio 2020Ultimo aggiornamento 19:52

None: furto in una chiesa, i ladri rubano anche balaustra di marmo

Martedì 5 Luglio 2011 - 16:38

NONE - Nella notte di giovedì 30 giugno il santuario di S. Ponzio, nella campagna di None, è stato letteralmente saccheggiato. In mancanza di oggetti di maggior valore, i ladri hanno smontato la balaustra di marmo che separava l'altare dal corpo centrale, e parte del porfido delle scalinate di accesso alla chiesa, che sorge a due chilometri e mezzo dal centro abitato nonese, oltre il torrente Chisola, visibile dalla Sp 23 e risalente - secondo alcune fonti - al secolo XIV, anche se la costruzione è avvenuta a più riprese. Il danno si aggira sugli 800 euro.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino