Giovedì 15 Aprile 2021Ultimo aggiornamento 15:54

Per la Coverciano bianca 10 milioni

Post-olimpico: intesa parlamentare per chiedere i fondi ex-Agenzia
Martedì 15 Marzo 2011 - 16:46

Ci sono dieci milioni di euro da stanziare urgentemente per dar vita alla "Coverciano della neve". Dall'obiettivo o chimera all'operatività il passo non è breve, si sa: eppure per colmare tale distanza ed attuare il progetto di rilancio dell'impiantistica a cinque cerchi - così come dell'intero sistema olimpico - lunedì scorso a Roma si è fatto il punto per dar vita ad un'iniziativa parlamentare bipartisan (maggioranza rappresentata dagli onorevoli Ghigo e Napoli, opposizione con il pinerolese Giorgio Merlo e il collega del Pd Stefano Esposito). Al Governo verrà chiesto di avallare lo stanziamento di 10 dei 40 milioni di fondi residui (ribassi d'asta la provenienza) dell'Agenzia Torino 2006, braccio operativo per la realizzazione delle infrastrutture durante i Giochi. In second'ordine allo stanziamento dell'esecutivo viene considerata l'adozione di un decreto legge o di un decreto ministeriale. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino