Venerdì 5 Marzo 2021Ultimo aggiornamento 18:15

L'Ufficio postale si trasforma: non darà più la pensione

Abbadia
Martedì 8 Marzo 2011 - 15:49

A partire dal 1º aprile, l'Ufficio postale di Abbadia diverrà la sede specializzata per i servizi alle imprese, mentre passeranno in secondo piano (e alcuni saranno addirittura eliminati) i servizi ordinari per i cittadini, come il pagamento delle bollette (sarà effettuabile solo per chi ha la partita Iva?). Stop anche al ritiro delle pensioni: il servizio sarà trasferito nella sede centrale di via Cravero. Per quest'ultima si tratta di un sovraccarico di lavoro non indifferente che potrebbe creare dei disservizi. Le prime proteste degli abbadiesi: «Questa succursale lavora tantissimo!».  (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino