Venerdì 5 Marzo 2021Ultimo aggiornamento 15:07

Abusivismo edilizio a Barge?

Sarebbero 1.285 i fabbricati non dichiarati
Martedì 8 Marzo 2011 - 15:51

BARGE - Si tratta di abusivismo. Non sembra lasciare spazio a interpretazioni differenti la lettura dei dati forniti dall'Agenzia del territorio in merito a Barge, Comune dove i fabbricati non dichiarati sarebbero ben 1.285, ai quali vanno inoltre aggiunte 520 omesse variazioni per fabbricati rurali che abbiano perso i requisiti di ruralità.
Il caso di Barge balza all'occhio se si effettua un raffronto con l'insieme dei Comuni limitrofi, neanche così virtuosi in materia eppure ampiamente distanziati (491 mancate dichiarazioni a Bagnolo). Nell'intera provincia Granda la rilevazione dell'Agenzia fa emergere complessivamente 18mila violazioni, e si tratta di un record negativo per il Nord-ovest dell'Italia.
Per non incorrere nel sistema delle sanzioni, che nel tempo dovrebbe sempre più ricadere sulla responsabilità comunale, qualcuno potrà affidarsi alla dimostrazione che si sia trattato di un errore o di strutture non accatastabili. Ma il problema, con quei numeri, è davvero diffuso. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino