Sabato 31 Ottobre 2020Ultimo aggiornamento 12:43

Il futuro dell'Agnelli ora preoccupa davvero

Giorgio Rabino riconfermato al vertice dell'Azienda sanitaria To3
Martedì 4 Gennaio 2011 - 15:46

Giorgio Rabino è stato riconfermato dalla Giunta regionale direttore generale dell'Azienda To3.
Una buona notizia, vista la sua competenza, esperienza e capacità di confrontarsi con le tante istanze che giungono dal mondo sanitario. Una bella notizia a cui però fa da contraltare l'intenzione della Giunta Cota di smembrare le attuali Aziende sanitarie in due parti: in una il territorio, nell'altra gli ospedali. Un ritorno al passato, ai tempi delle vecchie mutue. Dopo annunci e smentite, dunque, nelle linee del Piano regionale c'è tale intenzione, e gli ospedali riuniti di Pinerolo andrebbero a formare un'Aso insieme agli ospedali di Rivoli, Venaria, Giaveno, Avigliana e S. Luigi. Forse. Nel senso che la confusione è ancora immensa e alcuni aggiungerebbero nell'Azienda anche il Martini di Torino e altre strutture.
Intanto, mentre "L'Eco del Chisone" è in stampa, la Regione sta presentando ai nuovi direttori le tracce da seguire per i nuovi tagli da fare nel bilancio 2011. Counque, buon anno! (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino