Sabato 31 Ottobre 2020Ultimo aggiornamento 12:43

Sci: tanta neve in montagna e a Sestriere coppa del mondo di carving

Lunedì 6 Dicembre 2010 - 17:35

Il grande sci a Sestriere è ripartito con la Carving Cup. Sabato 4, sulla mitica pista Kandahar, in grande spolvero sono scesi i protagonisti di una Coppa sempre più ambita. Nella gara maschile, sui gradini più alti del podio è tornata la famiglia Bergamelli con Thomas e Giancarlo (Team Colmar) che si sono così spartiti il bottino della prima gara di stagione. Al terzo posto si è accomodato l’emiliano Emanuele Bagatti sul valdostano Stefano Pacinella (La Thuile). Benissimo si è comportato l’esordiente Eugenio Marsaglia, il più piccolo della famiglia che 10 anni fa abbandonò Roma per trasferirsi a Sansicario. Il fratello di Francesca e di Matteo, entrambi in Nazionale, si è classificato al nono posto, davanti a uno dei big delle boe come Renè Stössel.  (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino