Venerdì 7 Agosto 2020Ultimo aggiornamento: 06/08/2020 - 23:15

Orbassano e il futuro urbanistico

Martedì 14 Settembre 2010 - 16:24

ORBASSANO – La Giunta di centrodestra muove i primi passi per disegnare, con il nuovo Piano regolatore, la città del futuro. Uno strumento urbanistico che dovrà tener conto dei prossimi cambiamenti e dell’evoluzione del territorio soprattutto sotto il profilo legato alla viabilità: dal passaggio della Tav con il nodo nevralgico di Orbassano all’avvento del sistema ferroviario metropolitano. Sotto il profilo insediativo la città del futuro, che si appresta a mandare in pensione il vecchio Piano regolatore dell'84, potrà arrivare nel 2020 a 30mila abitanti. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino