Giovedì 23 Febbraio 2017Ultimo aggiornamento: 22/02/2017 - 21:25

Politica

Scissione nel Pd? Da Nichelino l'appello: «Sinistra unita»

L'appello è partito stamattina. Il primo firmatario è l'ex sindaco nichelinese Angelino Riggio (assieme a lui Lionel Lingua, Gianni Zanirato, Claudio Melis e Mimmo Vitale). Un documento che fa presagire una profonda trasformazione della politica locale che si intreccia con le vicende del Pd nazionale, ormai arrivato alla resa dei conti.

Pinerolo per il Kurdistan: il 3 dibattito sulla cittadinanza onoraria a Öcalan

Venerdì 3 frabbraio 2017, "Pinerolo per il Kurdiztan": alle ore 21 nel salone dei Cavalieri di viale Giolitti 7, a Pinerolo, serata di informazione e dibattito sulla tragica situazione del Kurdistan e presentazione della richiesta del confermimento della cittadinanza onorario di Pinerolo ad Abdullah Öcalan, leader del popolo curdo e sostenitore del processo di pace in Medio oriente.

Cordoglio tra i nonesi per la scomparsa dell'ex sindaco Domenico Bastino (per 4 volte, tra gli anni '90 e i primi 2000). Bastino, 65 anni, sedeva nelle fila della minoranza consigliare di Progetto comune, ma la malattia l'ha costretto a lasciare l'attività politica già da qualche mese. Un addio alla vita pubblica contenuto in un'accorata lettera letta dal suo compagno di schieramento Giovanni Garabello, in occasione della riunione della lista del 17 novembre scorso.

Nichelino: condanna per la testata ai seggi

Stamattina il giudice del Tribunale di Torino ha pronunciato la condanna per l'ex assessore nichelinese Renato Marando (ai tempi esponente del Pcdi) a 2 mesi e 20 giorni con la condizionale per la testata ai seggi all'ex consigliere comunale Marco Brandolini (Sel). L'episodio risale alla vigilia delle elezioni comunali del 2014. Il giudice di primo grado ha accolto la richiesta del pm (approfondimenti sul numero in edicola mercoledì 7, con i commenti delle parti).

Piossasco: Gramolelli nuovo assessore al bilancio
Novità nella squadra del sindaco Roberta Avola, che questa mattina ha nominato Roberto Gramolelli assessore al Bilancio e al Personale. Il nuovo assessore andrà a completare la Giunta Comunale, con specifiche deleghe al Bilancio, Controllo di gestione, Personale, Tributi comunali e tariffe dei servizi. Con l’occasione, d’intesa con la Giunta, sono state ridistribuite le deleghe attribuite a ogni componente del team di Avola "con l’obiettivo - spiega la prima cittadina - di renderle più coerenti con la nuova organizzazione degli uffici e dei servizi". 
Oggi a Nichelino parlamentari 5 Stelle per il no al referendum

Oggi, alle 17, al Centro Grosa di via Galimberti 3 a Nichelino, il M5S locale organizza un incontro sui motivi per cui votare "no" al referendum costituzionale del 4 dicembre. Interverranno, oltre ai quattro consiglieri comunali (Antonella Pepe, Palmira Convertini, Francesca Giunta e Paolo Biasiol), il consigliere regionale Giorgio Bertola e i deputati Ivan Della Valle e Danilo Toninelli (nella foto di profilo).

Il premier Matteo Renzi a Bagnolo: "complimenti per la scuola, edilizia scolastica fuori da patto di stabilità"

Arrivato a Bagnolo il presidente del Consiglio sta visitando in questi minuti i locali del nuovo polo scolastico. Si è intrattenuto con gli alunni dopo lo scoprimento della targa inaugurale e ha dichiarato che ogni intervento per l'edilizia sulle scuole potrà essere svincolato dal patto di stabilità. Una dichiarazione molto attesa per tutti gli amministratori locali: «Importante è che si tratti di progetti di qualità, poi è prioritaria la sicurezza degli edifici.

Il presidente del Consiglio arrivato a Bagnolo Piemonte

Volteggia l'elicottero nel cielo di Bagnolo.  Il presidente Matteo Renzi è arrivato al campo sportivo  e sta trasferendosi per visitare il polo scolastico. Il premier è  atteso da molti cittadini e dalle autorità.

Il presidente del Consiglio Renzi alle 9 di mercoledì 14 in visita alla nuova scuola di Bagnolo

Inizierà da Bagnolo Piemonte, domani mattina, mercoledì 14, alle 9, la giornata nella Granda del Presidente del Consiglio. Matteo Renzi visiterà il polo scolastico aperto ieri, edificio costruito in tempi record rispettando i più avanzati standard antisismici.

Il premier Renzi anticipa la visita alla scuola di Bagnolo: mercoledì 14 il giorno prescelto

Matteo Renzi sarà a Bagnolo il 14 settembre per visitare la nuova scuola elementare. In un primo tempo si era ipotizzato che il Premier giungesse il 1° ottobre, data in cui viene confermata l'inaugurazione ufficiale del polo scolastico, costato due milioni di euro e costruito a tempo di record, in base a criteri di antisismicità che avevano portato ad un inserimento del cantiere bagnolese nell'ambito dell'esercitazione di protezione civile svoltasi a giugno nel Pinerolese.

Pagine